• L'Aquila 1993, Università degli Studi. Presentazione dei Seminari propedeutici all'attivazione del primo Corso quinquennale. Da sinistra: Piero Trupia, Franco Lazzaretti, Nanà Cecchi, Il Rettore Giovanni Schippa, Gabriele Lucci, Vittorio Storaro, Roberto Perpignani e Gaetano Stucchi
  • L'Aquila 1995. Il Premio Oscar per gli effetti speciali Alex Funke durante un suo seminario sull'uso delle " miniature" nel cinema
  • L'Aquila 1993. Nanà Cecchi con Giacomo Battiato in occasione del suo seminario su "I costumi e la scenografia nella costruzione dell'immagine". Tra gli interventi quelli di Valeria Moretti, Cristina Pezzoli, Dino Villatico e Giacomo Battiato
  • L'Aquila 1994. Seminario di Mauro Bologna su: " La comunicazione scientifica con il personal computer"
  • L'Aquila 1995. "Nel buio della moviola" - Seminario di Roberto Perpignani
  • L'Aquila 1994. "Tecniche dell'inchiesta e del reportage" - Seminario di Francesco Lazzaretti in collaborazione con il giornalista Pierluigi Frassineti. Partecipano tra gli altri: Sergio Zavoli, Gianni Minà e Ugo Gregoretti. Nella foto (da sinistra) Pierluigi Frassineti, Sergio Zavoli e Francesco Lazzaretti
  • L'Aquila 1995. Jim Morris, General Manager della Pixar, durante il seminario sugli effetti speciali nel cinema
  • L'Aquila 1997. Seminario di Maura Boffito su: "L'origine rituale della geometria ed il cerchio sacro dei Sioux"
  • L'Aquila 1993. "La Luce, i Colori, gli Elementi"- Seminario di Vittorio Storaro
  • L'Aquila 1997. Seminario di Valerio Petracca con la partecipazione di Ferdinando Taviani, Piergiorgio Cantalini, Mirella Schino e Francesco Faeta

L'Accademia inizia la sua attività didattica nel 1993 con una serie di seminari. I seminari, vere e proprie extensions su diversi aspetti dell'immagine, hanno affiancato nel tempo il regolare corso accademico.