1983 -  Nell'austero Convento di S. Giuliano, situato nelle vicinanze dell'Aquila, si tiene il primo corso europeo per operatori steadycam. Un evento eccezionale perché le lezioni sono tenute da Garrett Brown, lo stesso inventore di quello che sarebbe stato un mezzo molto usato dal cinema e dalla televisione. I partecipanti sono professionisti provenienti da tutta Europa e dall'Australia.

 

 

Il Tempo 

"....Venticinque professionisti da tutto il mondo imparano un sistema di ripresa rivoluzionario..."

 

La Repubblica - Andrea Fusco

"....Il quattrocentesco convento dei frati francescani che ospita il corso, con la sua austera severità, è l'ambiente ideale per far apprendere senza soste il linguaggio particolarissimo della steadicam...."

 

Ambasciata di Svizzera in Italia

"....L'invito per il workshop di ottobre è stato accolto con grande interesse dalla Svizzera..."

 

Ambasciata d'Australia in Italia

"......Siamo molto lieti che l'Australia possa essere rappresentata a tale incontro...."

  • L'Aquila 1983, Convento di S. Giuliano. Il Premio Oscar Garrett Brown, durante il workshop. L'allievo è un giovane Alessandro Pesci, che si affermerà importante autore della fotografia
  • Con Garrett Brown
  • L'Aquila 1983, Convento di S. Giuliano. Garrett Brown con il suo assistente Nicola Pecorini
  • L'Aquila 1983, Convento di S.Giuliano. Workshop di Garrett Brown